lunedì 26 ottobre 2015

Osservare, viaggiare, cercare, imparare con Wally

Abbiamo scoperto Wally per caso e da allora fa parte delle letture dei miei bambini sul divano.
Where's Wally? non e' un libro come tutti gli altri, ma e' qualcosa di particolare, un libro-gioco, che ha il potere di tenere il bambino incollato al libro per ore o in diversi momenti della giornata.
Where's Wally, e' una serie di libri ideata e creata negli anni '80 dall'autore e illustratore inglese Martin Handford.
Un vero fenomeno qui in Inghilterra.Wally e' un viaggiatore che va in giro per il mondo e manda cartoline da ogni angolo del globo.

 
Manda cartoline da spiagge affollate e montagne innevate, da stazioni del treno e aeroporti, da zoo e parchi di divertimento e da ogni luogo immaginabile, un vero viaggio in luoghi diversi della terra.

 
Il divertimento per i bambini e' nel cercare Wally tra le pagine affollate di gente, ma non solo. 
Le risate non mancano perche' in ogni pagina ci sono vere e proprie scenette divertenti, che fanno ridere i bambini. 


I poliziotti che nel campo di atletica rincorrono l'atleta in mutande e' una delle loro preferite! 

Oltre a Wally ci sono altri personaggi dalla maglietta e cappello a righe bianche e rosse: Wenda ed il cane Woof. Poi c'e' il mago Wizard Withebeard e Odlaw. Gli spunti non mancano per stimolare il bambino ad osservare la scena, raccontarla, divertirsi e condividere tutto con il genitore o il fratello/sorella. 


Nelle ultime pagine del libro ci sono poi delle checklist con un elenco di tantissime altre cose che puoi cercare in ogni immagine, una bella prova per i bambini, ma anche per i grandi.


Dal punto di vista dell'apprendimento dell'inglese e' uno strumento incredibile, anche se potrebbe sembrare assurdo, visto che il testo e' minimo e di lettura c'e' ben poco.
Where's Wally si trasforma in un gioco di apprendimento del vocabolario. 

 
Si puo' iniziare chiedendo al bambino di cercare cose semplici, utilizzando parole come "hat" "cat" "dog" "car" "house" "train" "man" "woman" e poi aumentare il grado di difficolta' piano piano, arrivando fino alle checklist finali dove incontrerete frasi del tipo "a boy attacked by a plant" o "a boy scout making fire".
Tutte le scene sono esileranti, divertenti e questo e' uno degli aspetti che i miei bambini amano di piu'. Me l'hanno detto chiaramente "mamma fa troppo ridere!". 
Cosa c'e' di meglio che imparare divertendoci con un libro?

Titolo: Where's Wally?
Autore:Martin Handford

Illustratore: Martin Handford

Editore:Walker

Numero Pagine:29
Età consigliata: dai 5 anni in su

Se sei interessato al libro "Where's Wally?" lo puoi trovare qui.
  
Trovate tutte le nostre recensioni anche in Pinterest.

Scritto da Fabiana

Nessun commento:

Posta un commento