mercoledì 11 gennaio 2017

The Princess Creativity Book: perche' giocando si impara

Eccoci di rientro dalle vacanze natalizie. Tutto e' tornato alla routine: scuola, lavoro, attivita' extrascolastiche, vita sociale, vita familiare e routine quotidiana. Io riparto con un regalo che la mia Piccola di ormai quasi 5 anni ha trovato sotto l'albero di Natale: un activity book sulle principesse. A lei e' sempre piaciuto moltissimo sedersi al tavolo e fare i compiti come il fratello maggiore e gli activity book sono sempre stati una soluzione tanto apprezzata.
Questo Natale e' arrivato un libretto a tema principesse. Tema che, a lei, piace moltissimo. 

mercoledì 21 dicembre 2016

Lets read: Top 15 Libri per i piu' piccoli

Ultimi giorni prima di Natale e noi di Read me a book siamo pronte per staccare la spina e dedicarci totalmente alle nostre famiglie.
Il 2016 e' stato un'anno intenso; ci ha portato tanti impegni, tanti traguardi raggiunti e tantissima felicita'. Abbiamo quindi voluto presentarvi un post che lo rispecchiasse a pieno, in tutta la sua ricchezza. Eccovi 15 capolavori da gustare con i vostri piccoli. 


Buon Natale a tutti, che il 2017 possa portarvi ogni bene!







Scritto da Mirella

mercoledì 14 dicembre 2016

5 libri di Natale in inglese senza sbagliare pronuncia

La preoccupazione di tanti genitori alle prese con il bilinguismo e' quella di fare apprendere l'inglese con la pronuncia corretta e farlo anche attraverso la lettura.
Io, Mirella e Miriam abbiamo consigliato spesso di utilizzare gli audiolibri, se non si e' sicuri della pronuncia, oppure di prepararsi per tempo alla lettura, magari cercando online la pronuncia delle parole che ci mettono in difficolta'.

mercoledì 7 dicembre 2016

The Santa Trap

Siamo un po' tutti affascinati dalla figura di Babbo Natale. Possiamo crederci, possiamo non crederci, possiamo pensare sia una scelta molto consumistica o possiamo desiderare nel profondo che Babbo Natale passi da casa nostra anche se abbiamo novanta anni. Qualunque cosa pensiamo di Babbo Natale, credo che la sua figura faccia comunque tenerezza. Io lo vedo un po' come un nonno buono con quella barba bianca e quei baffi folti. 
Eppure c'e' un bambino al mondo che detesta Babbo Natale nel profondo. E questo bambino e' Bradley Bartleby.
Oggi vi presento l'ennesimo libro scritto da Jonathan Emmet e illustrato da Poly Bernatene. Se vi siete persi gli altri loro libri recensiti nel blog li trovate qua, qua e qua.
Oggi e' il turno di The Santa Trap!

mercoledì 30 novembre 2016

Sette importanti strumenti per aiutare l'apprendimento dell'inglese

Un po' di tempo fa ho riletto un post sul blog di Fabiana, un post sentito, scritto con il cuore per celebrare i suoi 12 anni di espatrio. Un'articolo dove analizza e mette in prospettiva questa profonda e coraggiosa esperienza di vita. Il post l'ho letto durante una pausa caffè nella nostra casa in Irlanda, mentre sul fuoco bolliva il minestrone e con un sottofondo dello zecchino d'oro; insomma durante un normalissimo momento di quotidianità nella vita di una mamma italiana all'estero!
E mentre finivo di leggere e terminavo il caffè ho guardato Minu e ho realizzato che un post su di lei, e sulla sua vita da piccola bilingue mi mancava! L'ho guardata bene la mia bimba di quattro anni e mezzo e l'ho rivista, cosi' com'era a sei mesi; un frugoletto bavoso e frignottoso, in preda alle prime pappe e tenuta da due genitori stanchi e stressati, occupati ad ambientarsi in una nuova città ed una nuova vita estera.

venerdì 25 novembre 2016

Christmas is coming: libri in inglese per Natale

Per il nostro post mensile in collaborazione con Amiche Di Fuso abbiamo proposto qualche titolo natalizio per entrare nello spirito giusto del Natale. 
Trovate i cinque libri qui
Buona lettura!

mercoledì 16 novembre 2016

Storia di un'amicizia che va oltre le apparenze

C'e' capitato per caso tra le mani questo libro in biblioteca e ci siamo incuriositi. Lo abbiamo infilato in borsa e lo abbiamo portato a casa. Le immagini piacevano tanto a me, mamma, ma la storia ha fatto ridere soprattutto i miei bambini.
Oggi vi presento Mabel and Me - Best of Friends scritto da Mark Sperring e disegnato meravigliosamente da Sarah Warburton.
Mabel e' una bimbetta graziosa dal vestitino blu, calze a righe colorate e stivaletti alla caviglia. Tra i capelli un laccetto verde intonato alle calze. 
Me e' un topolino dalle orecchie grandi e dalla coda lunga. Tutto peloso, con naso appuntino e baffetti disordinati. 
Una strana coppia senza dubbio. Ma una strana coppia di amici speciali. 

mercoledì 9 novembre 2016

Le stagioni in Inglese; un libro per i piu' piccoli

Ogni settimana, in classe della piccola, la maestra si focalizza su un particolare argomento e crea tante attivita' a tema che fanno divertire ed imparare tantissimo le sue alunne. 
Qualche settimana fa le giornate che si facevano piu' corte e gli ippocastani stracolmi di frutti hanno fatto da ispirazione e le stagioni sono state scelte come "topic" settimanale. 
Con questa scusa ho deciso di trovare un libro a tema e la mia scelta e' caduta su Seasons come, seasons go TREE di Britta Teckentrup.

mercoledì 2 novembre 2016

Giocare con la fonetica inglese: 3 siti gratis per bambini

Ho cominciato ad interessarmi di fonetica inglese quando, trasferita da poco con marito e figli qui in Inghilterra, sono stata invitata a uno dei tanti "workshop" che le scuole inglesi organizzano per i genitori bilingue (qui trovate il racconto della mia prima esperienza). 

mercoledì 26 ottobre 2016

Bringing down the moon

Oggi raccontiamo la storia che sta dietro ad un piccolo sogno. Credo sia il desiderio un po' di tutti o per lo meno di tanti. Parlo del sogno di toccare la luna, di metterci il piede sopra anche solo per una decina di minuti o, magari, di rubarne un pezzetto da tenere in cameretta. 
Mole ci ha provato con tutta se stessa. Un giorno si e' messa di impegno e ha deciso che quella sfera luminosa che vede in cielo di notte doveva essere un pochino sua.

Oggi vi presento un altro libro di Jonathan Emmet, Bringing down the moon. Le illustrazioni di Vanessa Cabban fanno da cornice perfetta alle parole e ci portano in un mondo classico di animali utilizzati molto spesso nella letteratura inglese per l'infanzia. Parliamo di talpe, ricci, scoiattoli e leprotti.