mercoledì 22 febbraio 2017

Little Boat: non importa essere grandi per vivere grandi avventure

Abbiamo scoperto per caso, tra gli scaffali della nostra biblioteca, questo libro. Ci ha colpito perche' era pieno di immagini enormi, curiose. Ci ha colpito perche' le parole erano molto poche e facevano giri strani. Per questi due motivi lo abbiamo portato a casa e letto come lettura serale durante il nostro momento di bedtime stories prima di andare a dormire.

mercoledì 15 febbraio 2017

La Regina delle Nevi in versione Pop up

Io sono dell'opinione che i classici non possono mai mancare in una casa con bimbi piccoli (e anche medi e perche' no, grandi!). Ma proprio perche' sono classici le versioni disponibili sono veramente tante; e quindi la scelta di quella adatta ai propri gusti puo' essere difficoltosa. 
In casa gia' avevamo un paio di volumi della Disney. Non si puo' certo negare l'assoluta bellezza della loro interpretazione, stupenda e sicuramente molto apprezzata dai miei bimbi. 
Ma se pur bellissima la versione Disney non ha nulla a che vedere con la storia originale, era quindi doveroso introdurre il classico, ora che sono un pochino piu' grandi. 
Mi ci e' voluto un po' di tempo, l'ho cercata tanto, ho sfogliato veramente parecchi volumi. Alla fine, quella che mi ha piu' attratta, per originalita' pur rispecchiando al meglio la storia, e' stata questa!


mercoledì 8 febbraio 2017

Le bambole di carta di Julia Donaldson

E' diventato ufficialmente il libro più amato da mia figlia che, oltre a leggerlo almeno una volta al giorno, si diverte a creare, colorare, tagliare e ricreare delle meravigliose paper dolls

mercoledì 1 febbraio 2017

Cappuccetto Rosso per i piu' piccoli

Quando ero bambina, a causa del lavoro dei miei genitori, passavo molto tempo con la nonna paterna. Ho tanti bellissimi ricordi di lei, ma i migliori sono quelli dei pomeriggi invernali, passati sedute vicine, un libro di fiabe tra di noi, qualche biscotto e l'odore del suo profumo..
Nonna Noemi era un'avida lettrice, un'amante del ballo e del canto, tre passioni che e' riuscita a tramandarmi e che io cerco di passare ai miei figli. 
Una delle fiabe che amava tanto raccontarmi era quella di Cappuccetto Rosso, non c'e' da stupirsi quindi che anche io l'abbia spesso scelta come storia della buona notte.
Miriam vi aveva gia' presentato una bellissima versione pop up, io invece ve ne faccio conoscere una divertente, per i piu' piccoli e paurosi!

mercoledì 25 gennaio 2017

The Paper Dolls

C'e' un ritornello che risuona pagina dopo pagina e che mia figlia canticchia ormai a memoria: "They were Ticky and Tacky and Jackie the Backie and Jim with two noses and Jo with the bow" e' il ritornello di un altro capolavoro di Julia Donaldson: The Paper Dolls.

Il libro era nella lista dei regali di Natale della mia bimba di 5 anni e quando se l'e' trovato tra le mani si e' lanciata subito a leggerlo insieme a me. 
Lei sapeva gia' la storia, era evidente, ma questo non le ha tolto l'interesse nel libro. 

venerdì 20 gennaio 2017

A spasso per Londra con i bambini

Oggi siamo ospiti del blog Amiche di Fuso e vi presentiamo una carrellata di libri su Londra adatti ai bambini. Perfetti da leggere insieme ai piu' piccoli se, con loro, si sta per progettare un viaggio nella Capitale d'Europa. A noi piace prepararci ad un viaggio leggendo insieme qualche libro sul posto che andremo a visitare. I bambini riconoscono poi luoghi, immagini e colori. E' un bel modo per entrare in clima vacanziero. Magari chissa', qualcuno di voi a Pasqua, verra' dalle nostre parti! 
Trovate il nostro articolo qua.


Scritto da Miriam

mercoledì 11 gennaio 2017

The Princess Creativity Book: perche' giocando si impara

Eccoci di rientro dalle vacanze natalizie. Tutto e' tornato alla routine: scuola, lavoro, attivita' extrascolastiche, vita sociale, vita familiare e routine quotidiana. Io riparto con un regalo che la mia Piccola di ormai quasi 5 anni ha trovato sotto l'albero di Natale: un activity book sulle principesse. A lei e' sempre piaciuto moltissimo sedersi al tavolo e fare i compiti come il fratello maggiore e gli activity book sono sempre stati una soluzione tanto apprezzata.
Questo Natale e' arrivato un libretto a tema principesse. Tema che, a lei, piace moltissimo. 

mercoledì 21 dicembre 2016

Lets read: Top 15 Libri per i piu' piccoli

Ultimi giorni prima di Natale e noi di Read me a book siamo pronte per staccare la spina e dedicarci totalmente alle nostre famiglie.
Il 2016 e' stato un'anno intenso; ci ha portato tanti impegni, tanti traguardi raggiunti e tantissima felicita'. Abbiamo quindi voluto presentarvi un post che lo rispecchiasse a pieno, in tutta la sua ricchezza. Eccovi 15 capolavori da gustare con i vostri piccoli. 


Buon Natale a tutti, che il 2017 possa portarvi ogni bene!







Scritto da Mirella

mercoledì 14 dicembre 2016

5 libri di Natale in inglese senza sbagliare pronuncia

La preoccupazione di tanti genitori alle prese con il bilinguismo e' quella di fare apprendere l'inglese con la pronuncia corretta e farlo anche attraverso la lettura.
Io, Mirella e Miriam abbiamo consigliato spesso di utilizzare gli audiolibri, se non si e' sicuri della pronuncia, oppure di prepararsi per tempo alla lettura, magari cercando online la pronuncia delle parole che ci mettono in difficolta'.

mercoledì 7 dicembre 2016

The Santa Trap

Siamo un po' tutti affascinati dalla figura di Babbo Natale. Possiamo crederci, possiamo non crederci, possiamo pensare sia una scelta molto consumistica o possiamo desiderare nel profondo che Babbo Natale passi da casa nostra anche se abbiamo novanta anni. Qualunque cosa pensiamo di Babbo Natale, credo che la sua figura faccia comunque tenerezza. Io lo vedo un po' come un nonno buono con quella barba bianca e quei baffi folti. 
Eppure c'e' un bambino al mondo che detesta Babbo Natale nel profondo. E questo bambino e' Bradley Bartleby.
Oggi vi presento l'ennesimo libro scritto da Jonathan Emmet e illustrato da Poly Bernatene. Se vi siete persi gli altri loro libri recensiti nel blog li trovate qua, qua e qua.
Oggi e' il turno di The Santa Trap!