mercoledì 1 aprile 2015

The Very Hungry Caterpillar

In UK è un grande classico per bambini. In tutte le case, oltre al libro, si possono trovare mille gadget diversi. 
Pupazzi, tazze, puzzle, piatti, poster, giochi di vario tipo. 
Tutti raffiguranti il bruco affamatissimo più famoso della Gran Bretagna.


The very hungry caterpillar. Di Eric Carle.


The very hungry caterpillar è un libro per bambini che può essere definito anche libro fotografico. 
E’ stato scritto e illustrato da Eric Carle e pubblicato, per la prima volta, nel 1969. 

Lo stile dell’autore è inconfondibile sia per quanto riguarda il testo, sia per le illustrazioni e sia per la composizione del libro che è dinamica grazie a pagine tagliate e bucherellate. 
Nulla è lasciato al caso.


La storia è molto semplice e introduce alcuni dei primi argomenti che si affrontano con un bambino: i numeri, i giorni della settimana, il cibo e la trasformazione bruco-farfalla. 

Una calda domenica mattina un piccolo bruco decide di uscire dal proprio uovo ed è molto affamato. 
Ogni giorno mangia qualcosa. 
Il lunedì una mela, il martedì due pere e così via fino il sabato, quando, affamatissimo, mangia ben dieci pezzetti di leccornie incredibili. 
Dalla torta, alla salsiccia passando per il formaggio svizzero. Ovviamente gli viene un gran mal di pancia. 
La domenica fa una scoperta importante: scopre qual'è la cosa più buona per un piccolo bruco e si sente molto meglio. 
Dopo tutto questo cibo, il piccolo bruco non è più molto piccolo, si costruisce una casetta, il suo bozzolo e aspetta. 
Aspetta il momento giusto affinché avvenga la sua magica trasformazione.



Il libro ha vinto numerosi premi ed è stato tradotto in una quarantina di lingue differenti. Se ne trovano di vari formati e di diversi materiali. 

Ci sono le edizioni cartonate per i più piccoli e quelle cartacee per i lettori più grandicelli. 

Per i lettori che amano la tecnologia e l’utilizzo di un e-reader, si può trovare la versione e-book. 

Non va dimenticata la versione pop-up per i veri appassionati. 

Infine, nel 1993, il libro è diventato anche versione animata per la televisione. 

Inoltre, su youtube, è possibile trovare la versione letta dall’autore stesso.

Non resta altro da fare che procurarsene una versione, anche in biblioteca, da sfogliare con i propri bambini e rassegnarsi al fatto che “.. he was still hungry!

Per giocare con il Caterpillar potete trovare qualche idea simpatica qua.



Titolo: The very hungry caterpillar
Autore: Eric Carle
Illustratore: Eric Carle
Editore: Penguin Putnam

La recensione di "The Very Hungry Caterpillar" e' nel nostro board pinterest.
 
Scritto da Miriam

4 commenti:

  1. è uno dei primi due libri che ho letto ai miei italianissimi Fabio (5 anni) e Tommaso (3 anni) seguendo i vostri spunti. All'inizio non mi sembravano interessati ma con il tempo hanno iniziato a portarmi il libro e a chiedere più volte che glielo leggessi. Ora mi accorgo che hanno memorizzato da soli alcuni vocaboli e che si divertono ad anticiparmi dicendoli loro. Il grande che sta facendo qualche nozione di inglese all'asilo mi dice i numeri con tranquillità.
    Mi ha molto divertito qualche giorno fa in biblioteca dove abbiamo visto la versione italiana del libro e Fabio mi ha detto "Mamma ... guarda ... Caterpillar !!!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Donatella. Siamo contente di sentire questa storia. Anche i miei all'inizio non sembravano tanto interessati, ma piano piano. Prendono confidenza, vero? Ora potresti proporre loro qualche gioco visto che il personaggio è piaciuto! Buon divertimento! Miriam

      Elimina
  2. Io stavo pensando di prendere per il mio bimbo la versione cartonata piccola. Forse perde un po ma vedo che è molto gettonata nelle case inglesi. Cmq, non vedo collegamenti per le attività con caterpillar.. solo io??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Magnolia e grazie mille per il tuo commento!! Quando si dice "un commento utile". Sono andata subito ad aggiungere il link che erroneamente non avevamo messo, e si' che abbiamo riguardato i post un sacco di volte ma sapevamo che qualcosa ci sarebbe scappato!
      La versione cartonata mi e' capatita sottomano in libreria qualche giorno fa e devo dire non e' male, per i piu' piccoli, sicuramente piu' robusta, perche' il Caterpillare viene sfogliato e risfogliato, soprattutto se farete anche le attivita'! Buona lettura e grazie ancora!

      Elimina