La poesia e' ritmo, e' musica, e' il tono della voce che diamo a quelle parole ed e' soprattutto un ottimo strumento per i ...

Poesie in inglese: divertimento, ritmo e apprendimento

By 13:02 , , ,

La poesia e' ritmo, e' musica, e' il tono della voce che diamo a quelle parole ed e' soprattutto un ottimo strumento per i bambini per apprendere la lingua, per esprimersi in gruppo, per divertirsi con le parole e per rafforzare la loro capacita' comunicativa. 
Nel recitare una poesia, nel cantarla, nell'interpretarla, pur non capendo il significato di ogni singola parola, riescono a captarne il suono, la ritmica e piano piano queste entrano nella loro testolina e non vanno piu' via. 
Una delle prime cose che i miei figli hanno imparato nei primi mesi nella scuola qui in Inghilterra (sono arrivati che non sapevano una parola d'inglese!) sono state le filastrocche sentite dagli amichetti, quelle in rima, quelle alle quali tutti ridevano. 
La prima fu "In 1984, a baby went to war, he lost his guns so he used his bums in 1984" e le risate si sprecavano!
Ma oggi vorrei parlarvi di qualcosa di piu' serio, di una raccolta di poesie creata da un coppia imbattibile: il grande autore, Michael Rosen e l'illustratore pluripremiato Quentin Blake.


"Mustard, Custard, Grumble Belly and Gravy" unisce due libri di poesie scritti piu' di 25 anni fa da Rosen e Blake: "You Can't Catch Me", uno dei primi libri di poesie per bambini illustrato a colori e "Don't Put Mustard iin the Custard", il libro di poesie, scritto da un poeta vivente, piu' amato dai bambini.

 
Una vera e propria opera d'arte che non ci stanchiamo di sfogliare. 

 
Come dice Michael Rosen nell'introduzione del libro, ognuno puo' intepretare la poesia a suo piacimento e le illustrazioni di Blake aiutano in questo, stimolando ancora di piu' la fantasia del bambino.


Le sue poesie partono dal linguaggio comune, quello di tutti i giorni, quello che i nostri bambini conoscono bene, da li' poi sbucano parole strane, magari sconosciute, ma con una musicalita' fantastica e poi arrivano pure le cosiddette "nonsense", le parole strane, matte, senza senso ma che suonano benissimo!

Il libro include anche un Cd nel quale le poesie sono intrepretate da Michael Rosen stesso.

Per farvi un'idea del suo talento guardate qui, questa e' solo una delle poesie presenti nel libro:




Gli altri video delle poesie di Michael Rosen le trovate qui

Buona lettura e buona recitazione a tutti!

Titolo: Mustard, Custard, Grumble Belly and Gravy
Autore e illustratore: Michael Rosen - Quentin Blake
Editore: Bloomsbury Children's Book
Numero di pagine: 100 pagine
Eta' consigliata: dai 3 anni in su.



Il libro di poesie con CD di Michael Rosen e Quentin Blake potete trovarlo qui.

Scritto da Fabiana

0 commenti